Oggi è :  16/02/2019

  

Accedi Area Agenzie >>

Esci-Logout

 

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

 

--  11/01/2012

 SOMME A TITOLO DI ACCONTO O CAPARRA NEL PRELIMINARE

 La giurisprudenza afferma che nel caso in cui una somma anticipata sia qualificata come caparra, senza precisazione se debba intendersi confirmatoria o penitenziale, nel silenzio va intesa come confirmatoria.

La D.R.E. Lombardia, con nota 16.09.2011, n. 114394, ha confermato che nel caso il contratto preliminare preveda il versamento di una somma di denaro a titolo di caparra, con contestuale funzione di acconto sul prezzo, e l'operazione di trasferimento immobiliare risulti imponibile ai fini IVA, è dovuta la sola imposta di registro in misura fissa.

Qualora il contratto preliminare preveda la dazione di somme a titolo di caparra o di acconti di prezzo da effettuarsi in un momento successivo alla firma del contratto preliminare, anche tali somme sono assoggettate a tassazione al momento della registrazione del preliminare, atteso che il significato dell’espressione verbale “prevede” (in due punti utilizzata dal legislatore nella nota all’art. 10 della Tariffa Parte Prima allegata al T.U.R.), include sia ciò che è già stato pagato sia ciò di cui è solo previsto il pagamento.


Elaborazione a cura del Coordinatore Centro Studi Fiaip
Armando Barsotti

Fonte: Fiaip News

 
 
   

 Annunci Immobiliari a :

     

 Cerca per Tipologie Immobiliari:

   
 
Fiaip

Collegio Provinciale FIAIP FOGGIA
VIALE GIUSEPPE DI VITTORIO, 94 -- 71100 - FOGGIA (FG)
Tel: 0881684078 Fax: 0881639613   email: 370.gentile@fiaip.it

Copyright © 2019 powered by Elia Tavaglione   Tutti i diritti riservati.

Statistiche del Sito ....

Immobili Inseriti : 2634

L'ultimo Immobile è stato inserito alle ore 19:42:12 del  06/02/2019